fbpx
Crescita e-commerce e principali siti Web 8 in Australia
06/19/2019
Scopri tutto sul mercato e-commerce del Giappone
06/20/2019

Tutto sul mercato e-commerce dell'India

Dimensione e crescita del mercato

Uno dei mercati più critici per l'e-commerce, l'India è un mercato molto grande e in rapida crescita per lo shopping online. Si prevede che il mercato indiano del commercio elettronico crescerà a $ 200 miliardi da 2026 da $ 38.5 miliardi a partire da 2017. Gran parte della crescita del settore è stata innescata dall'aumento della penetrazione di Internet e smartphone. Anche se l'India è ancora un paese a basso reddito, gli indiani si stanno rapidamente abituando al commercio elettronico e alla sua convenienza e usano principalmente i dispositivi mobili per accedere a Internet e acquistare online per una gamma crescente di beni e servizi.

La trasformazione digitale in corso nel paese dovrebbe aumentare la base di utenti Internet totale dell'India a 829 milioni di 2021 da 560.01 milioni a partire da 2018 di settembre. Si prevede che l'economia di Internet in India raddoppierà da $ 125 miliardi di aprile 2017 a $ 250 miliardi di 2020, supportato principalmente dall'e-commerce. Si prevede che le entrate dell'India nel commercio elettronico salteranno da 39 miliardi di dollari in 2017 a 120 di miliardi di dollari in 2020, crescendo a un tasso annuale di 51 per cento, il più alto al mondo.

Il panorama indiano di e-commerce e Internet conta già centinaia di milioni di utenti, ma è ancora lungi dall'essere maturo. Con l'incredibile cifra di 560 milioni di utenti Internet, gli utenti Internet indiani rappresentano ancora solo lo 41% della popolazione totale di 1.36 miliardi.

Anche se Amazon ha preso il comando, le aziende indiane, in particolare i giocatori di puro e-commerce, stanno mantenendo la propria posizione e lottando per espandere la propria presenza in questo mercato in rapida crescita. E durante 2018, l'elettronica contribuisce attualmente alle vendite al dettaglio online in India con una quota dell'48 per cento, seguita da vicino dall'abbigliamento per l'29 per cento.

Traffico di mercato

Le società di e-commerce indiane si sono concentrate principalmente sull'aumento del traffico verso i loro domini per aumentare le vendite e le entrate. Anche se questo è in gran parte vero per qualsiasi attività commerciale in qualsiasi paese, ha molto senso per l'e-commerce in India, dove solo un quarto della popolazione fa acquisti online.

In 2018, circa il 80% del traffico verso i siti Web di e-commerce indiani era una combinazione di traffico diretto (42.3%) e traffico di riferimento dalla ricerca (36.4%), con i social media che costituivano 9.3% e altre fonti che coprivano il resto, secondo a uno studio interno del Digital Strategy Group di Adobe.

Lo studio ha dimostrato che i telefoni cellulari sono emersi come la maggiore fonte di traffico di siti Web in 2018, comprendendo quasi il 75% delle visite totali. I marchi hanno sfruttato il coinvolgimento e la fidelizzazione degli utenti nelle app per la crescita, con gli acquirenti indiani che hanno trascorso tra 2.5 minuti a 3.5 minuti in media per sessione.

Metodi di pagamento sul mercato

60% dei pagamenti sul mercato è in contrassegno e viene promosso il pagamento digitale, che raggiungerà 85% in 2020 senza pagamento fiduciario. I principali attori sono Paytm, PhonePe, QuikWallet, ZestMoney ecc.

logistica

Ci sono molte start-up e lo sviluppo della logistica all'indietro dell'e-commerce. L'attività copre la logistica autocostruita, i vettori di terzi, ecc. La consegna espressa interurbana è relativamente matura, ma le strade interurbane sono arretrate. È necessario sviluppare C2C express, i principali attori sono Flipkart-ekar, Delihivery, Shadowfax, Rivigo, Porter, Blowhorn, TransportEG.com, Grab.in, Locus, Cogoport, ElasticRun, GoBolt ecc.

Maggiore piattaforme in tutti i campi

Le migliori piattaforme di e-commerce 5

Top 1 Amazon India

Amazon, che è stata fondata negli Stati Uniti in 1994, è iniziata come libreria online che in seguito si è diversificata verso prodotti come media, elettronica, abbigliamento, mobili, cibo, giocattoli e gioielli. Espandendosi in molti paesi, tra cui l'India, Amazon è diventato il leader globale incontestato dell'e-commerce e si è ulteriormente sviluppato nel commercio al dettaglio con l'acquisizione di Whole Foods Market, nonché editoria, elettronica, cloud computing, streaming video e produzione.

Sito Web: amazon.in - Traffico mensile stimato: 365.5 milioni di visite

Top 2 Flipkart

Flipkart è il leader nazionale dell'e-commerce in India. Fondata in 2007, Flipkart inizialmente vendeva libri, prima di espandersi ad altre categorie popolari tra cui telefoni cellulari, elettronica, moda e prodotti per lo stile di vita.

In 2018, Walmart, una delle più grandi società americane e principali piattaforme di e-commerce negli Stati Uniti, ha acquisito 77% di Flipkart per 16 miliardi di dollari. Gli analisti di mercato prevedono che dopo l'acquisizione di Flipkart da parte di Walmart, l'equazione di mercato cambierà presto.

Flipkart non lascia nulla di intentato per scavalcare Amazon nel mercato e-commerce di India da 2023. Questa intuizione si basa sui dati curati di Edge di Ascential che sono stati inviati a Business Insider Intelligence a fini di ricerca.

La nuovissima attività di drogheria online di Flipkart e la trasformazione digitale potenziata rafforzerebbero la sua presenza sul mercato e aumenterebbero nel settore.

Sito Web: flipkart.com - Traffico mensile stimato: 221.5 milioni di visite

Top 3 Snapdeal

Snapdeal è una piattaforma di shopping online diversificata, che offre prodotti che vanno dall'elettronica e la moda alla casa e agli elettrodomestici. Fondato in 2010, Snapdeal ha ricevuto numerosi round di finanziamenti da investitori famosi, tra cui Alibaba Group, Foxconn e SoftBank, per alimentare la sua crescita e competere per i primi posti nel panorama dell'e-commerce in India. È l'India uno dei più grandi mercati online, che ti dà accesso non solo a ciò di cui hai bisogno, ma a tutto ciò che desideri.

Sito web: snapdeal.com - Traffico mensile stimato: 83.5 milioni di visite

Top 4 IndiaMart

IndiaMart fondata in 1999 è un marketplace online di B2B per aziende indiane. Concorrente di AliBaba, IndiaMart consente a produttori, fornitori ed esportatori di proporre i propri prodotti direttamente attraverso la piattaforma per essere contattati dai visitatori. Da 2014, IndiaMart ha lanciato la sua piattaforma di e-commerce al dettaglio, Tolexo. Puoi cercare prodotti, acquirenti, venditori, rivenditori, grossisti, produttori e rivenditori su di esso e milioni di acquirenti e venditori possono connettersi tra loro per soddisfare le loro esigenze aziendali.

Sito Web: indiamart.com - Traffico mensile stimato: 42.8 milioni di visite

Top 5 BookMyShow

BookMyShow è il principale portale e rivenditore di biglietti per spettacoli in India. Dal suo lancio in 2007, BookMyShow si è espanso per vendere milioni di biglietti ogni mese per film, eventi sportivi, spettacoli teatrali e altro ancora. Con il successo dell'azienda, BookMyShow si è esteso anche ad altri, aprendo filiali in Indonesia, Emirati Arabi Uniti, Sri Lanka e Indie occidentali. È sicuramente una destinazione unica per tutti i tuoi spettacoli di biglietteria e intrattenimento. Nel corso degli anni, Bookmyshow ha soddisfatto milioni di persone e ha cercato di diventare il portale di intrattenimento online numero uno in India.

Sito Web: in.bookmyshow.com - Traffico mensile stimato: 43.4 milioni di visite

Trova prodotti vincenti su cui vendere app.cjdropshipping

Facebook Comments