fbpx
Il dropshipping dalla Cina vale ancora la pena in 2019?
06/25/2019
Questioni fiscali e domande frequenti sull'importazione dall'Unione Europea
06/26/2019

Gli Stati Uniti contengono tre principali tipi di tasse imposte, che sono le tasse governative federali, statali e locali. Le tasse federali e statali sono completamente separate e ognuna ha la propria autorità per addebitare le tasse. Ogni stato ha il proprio sistema fiscale che è separato dagli altri stati. Queste imposte sono applicate su reddito, libro paga, vendite, proprietà, dividendi, importazioni e proprietà, nonché su commissioni diverse.

Le imposte sono riscosse sul reddito netto di persone fisiche e giuridiche da parte della Confederazione. La maggior parte dei governi statali e locali, cittadini e residenti sono applicati sul reddito in tutto il mondo e un credito è consentito per le tasse straniere.

Quando si avvia un'attività di dropshipping o altre attività di e-commerce negli Stati Uniti, è necessario conoscere le imposte sulle attività e le imposte sui pagamenti.

Strutture aziendali

È importante comprendere i requisiti fiscali federali, statali e locali come imprenditore. Ciò ti aiuterà a presentare le tasse in modo accurato e ad effettuare pagamenti in tempo. Quando si avvia un'attività, è necessario decidere quale forma di entità aziendale stabilire. Il tipo di attività determina quale modulo di dichiarazione dei redditi è necessario presentare. Le forme più comuni di attività sono la ditta individuale, la società di persone, la società e la società S. Una società a responsabilità limitata (LLC) è una struttura aziendale consentita dallo statuto statale. Considerazioni legali e fiscali entrano nella selezione di una struttura aziendale.

Confronta i tratti generali delle strutture aziendali, ma ricorda che le regole di proprietà, responsabilità, tasse e requisiti di archiviazione per ciascuna struttura aziendale possono variare a seconda dello stato.

Numero di identificazione del datore di lavoro (EIN)

La maggior parte delle aziende richiede un numero di identificazione del datore di lavoro (EIN). Il tuo EIN è il tuo codice fiscale federale. Dovresti riceverne uno immediatamente dopo esserti registrato per una nuova attività.

Se hai bisogno di un EIN, vuoi sapere come ottenere un EIN o cosa fare in caso di smarrimento o smarrimento del tuo, informati dall'IRS.

Tipi di imposte sulle società

  • Imposta sul reddito

Tutte le aziende, ad eccezione delle società di persone, devono presentare e pagare le tasse su qualsiasi reddito guadagnato o ricevuto durante l'anno. I partenariati presentano una dichiarazione annuale delle informazioni per riportare entrate, utili, perdite e altre importanti informazioni fiscali. Quasi tutti gli stati impongono un'imposta sul reddito delle società o degli affari, sebbene ogni stato e località abbia le proprie leggi fiscali.

  • Imposte sul lavoro

Se hai dipendenti, ci sono requisiti fiscali federali per ciò che devi pagare e i moduli che devi presentare. Queste imposte sul lavoro comprendono le tasse di previdenza sociale e Medicare, la ritenuta d'acconto federale sul reddito e la tassa federale sulla disoccupazione (FUTA). In tutti gli stati, le imprese devono pagare le assicurazioni di compensazione dei lavoratori statali e le assicurazioni sulla disoccupazione.

  • Accise

Il governo federale tassa le aziende che producono o vendono determinati prodotti. Potrebbe anche essere necessario pagare questa imposta in altre situazioni, anche se la tua azienda utilizza vari tipi di attrezzature, strutture o altri prodotti.

  • Imposta patrimoniale

Le tasse di proprietà sono in genere riscosse dal tuo stato o governo locale. Il tuo stato stabilisce le linee guida in base alle quali il governo locale può imporre tasse sulla proprietà. Ciascuno degli stati 50 ha i propri criteri per quale proprietà è tassabile.

Alcuni stati consentono alle comunità locali di tassare la proprietà immobiliare. Ciò include terra e oggetti che sono permanentemente attaccati alla terra. Le proprietà immobiliari comprendono case, fabbriche, pontili e condomini.

Gli Stati possono anche consentire ai governi locali di tassare la proprietà personale. È costituito da proprietà mobili, come barche, automobili, gioielli, aeroplani, computer, attrezzature, strumenti e mobili.

L'importo dell'imposta da pagare è calcolato sul valore totale della proprietà o su una determinata percentuale del valore.

  • Imposta sulle vendite e sull'uso

Gli Stati possono imporre una tassa sulla vendita di beni e servizi. Le tariffe possono variare in base alla contea. In genere si paga l'imposta sulle vendite quando si acquistano beni o servizi.

Le esclusioni dell'imposta sulle vendite comprendono spesso cibo, abbigliamento, medicine, giornali e servizi pubblici. Inoltre, alcuni gruppi sono spesso esenti dal pagamento dell'imposta sulle vendite. I gruppi di beneficenza, religiosi ed educativi sono spesso giustificati a determinate condizioni.

Molti stati hanno anche una tassa di utilizzo. Analogamente a un'imposta sulle vendite, viene imposta un'imposta sull'uso per lo stoccaggio, l'uso o l'acquisto di proprietà personale che non è coperta dall'imposta sulle vendite. In genere questo vale per le transazioni di leasing e noleggio o per i principali articoli acquistati al di fuori dello stato, come le automobili.

  • Tassa stimata

L'imposta stimata è il metodo utilizzato per pagare le imposte sul reddito non soggette a ritenuta d'acconto. Ciò include i redditi da lavoro autonomo, interessi e dividendi. Potrebbe anche essere necessario pagare l'imposta stimata se l'importo dell'imposta sul reddito trattenuta dal salario, pensione o altro reddito non è sufficiente.

Le persone che svolgono la propria attività in genere devono effettuare pagamenti fiscali stimati. È possibile che venga addebitata una penalità se non si paga abbastanza attraverso ritenuta d'acconto o pagamenti fiscali stimati.

L'anno è diviso in quattro periodi per pagare le imposte stimate. Ogni periodo ha una scadenza di pagamento specifica.

  • Imposta sul lavoro autonomo

L'imposta sul lavoro autonomo (imposta SE) è una tassa previdenziale e Medicare principalmente per le persone che lavorano per se stesse. I pagamenti delle imposte SE contribuiscono alla copertura ai sensi del sistema di sicurezza sociale. La copertura previdenziale offre prestazioni previdenziali, prestazioni per invalidità, prestazioni per superstiti e prestazioni assicurative ospedaliere (Medicare).

In genere, è necessario pagare le tasse SE e il file Schedule SE (Modulo 1040) se si verifica una delle seguenti condizioni.

  1. Se i tuoi guadagni netti da lavoro autonomo erano $ 400 o più.
  2. Se lavori per una chiesa o un'organizzazione qualificata controllata dalla chiesa (diversa da quella di ministro o membro di un ordine religioso) che ha eletto un'esenzione dalla previdenza sociale e dalle tasse Medicare, sei soggetto a imposta SE se ricevi $ 108.28 o più nei salari della chiesa o dell'organizzazione.

In conclusione, ogni categoria di imposta sulle società potrebbe avere regole speciali, qualifiche o moduli IRS che è necessario presentare. Puoi verificare con l'IRS per vedere quali tasse aziendali ti si applicano.

Se la tua azienda ha dipendenti, ti potrebbe essere richiesto di trattenere le tasse dai loro stipendi. Le imposte federali sul lavoro comprendono le imposte sul reddito, previdenza sociale e assistenza sanitaria statale, sulla disoccupazione e sul lavoro autonomo. Puoi verificare con l'IRS per vedere quali tasse devi trattenere.

Incentivi fiscali e detrazioni

Gli apparecchi ad alta efficienza energetica e i miglioramenti del risparmio energetico possono ottenere crediti d'imposta, sconti e risparmi per te o la tua azienda durante i periodi di imposta sulle vendite. I crediti d'imposta riducono l'ammontare dell'imposta dovuta e gli sconti ti restituiscono i contanti per l'acquisto.

E gli individui e le imprese che si stanno riprendendo da un grave disastro o un'emergenza possono ottenere sgravi fiscali. Le aziende possono anche ricevere una detrazione fiscale per le donazioni di beneficenza qualificanti.

riforma fiscale in 2018

La nuova legge ha apportato le seguenti grandi modifiche all'imposta sul reddito federale:

  • Abbassa le aliquote fiscali, l'attuale aliquota massima è 37 per cento
  • Aumenta la detrazione standard
    $ 12,000 per gli individui
    $ 18,000 per i capifamiglia
    $ 24,000 per le coppie sposate che presentano congiuntamente

  • Raddoppia il credito d'imposta per bambini fino a $ 2,000
  • Crea un nuovo credito "altri dipendenti" di $ 500
  • Elimina le esenzioni personali e dipendenti
  • Limita o elimina molte detrazioni dettagliate, incluso il trasloco, la proprietà della casa ecc

Puoi vedere quanto è cambiato sotto la riforma fiscale nell'immagine qui sotto:

Paga le tasse

  • Scegli l'anno fiscale

La tua azienda è tenuta per legge a pagare le tasse e a tenere registri contabili secondo un programma annuale coerente chiamato anno fiscale.

La maggior parte delle aziende sceglie l'anno fiscale in modo che coincida con l'anno civile. Si seleziona l'anno fiscale la prima volta che si richiede l'imposta, ma è possibile modificarlo in seguito con l'autorizzazione dell'IRS.

  • Determina i tuoi obblighi fiscali statali

La tua azienda potrebbe dover pagare tasse statali e locali. Le leggi fiscali variano in base all'ubicazione e alla struttura aziendale, pertanto è necessario verificare con gli enti statali e locali per conoscere gli obblighi fiscali della propria attività.

I due tipi più comuni di requisiti fiscali statali e locali per le piccole imprese sono le imposte sul reddito e le imposte sul lavoro.

Puoi trovare i tuoi obblighi fiscali statali tramite questo link:

https://www.sba.gov/business-guide/manage-your-business/pay-taxes

  • Determina i tuoi obblighi fiscali federali

La tua struttura aziendale determina quali tasse federali devi pagare e come le paghi. Alcune delle tasse richiedono il pagamento durante tutto l'anno, quindi è importante conoscere gli obblighi fiscali prima della fine dell'anno fiscale. Sono stati introdotti cinque tipi generali di imposte sulle società, tra cui imposta sul reddito, imposta sul lavoro autonomo, imposta stimata, imposta sul datore di lavoro, accisa.

Puoi verificare con l'IRS per vedere quali tasse aziendali ti si applicano e le tasse che devi trattenere:

https://www.irs.gov/

Trova prodotti vincenti su cui vendere app.cjdropshipping

Facebook Comments