fbpx
Pratiche commerciali, metodi di pagamento preferiti e tempi di consegna degli acquirenti di tutto il mondo
07/08/2019
DOS E DA NON FARE durante la selezione dei prodotti di Amazon Dropshipping
07/10/2019

L'età media dei dropshipper: sono giovani incredibili

Quando cerchi "quando hai iniziato il dropshipping" o "giovani dropshipper" su Quora, puoi trovare alcune domande come "Ho 19 anni e vorrei iniziare la mia attività di drop shipping, quali sono alcuni passaggi che posso fare iniziare? "," In che modo un bambino 14 può avviare un'attività di drop shipping e realizzare un profitto abbastanza rapidamente? "," Quali sono i modi per avere un'attività di drop shipping di successo per una persona che si trova sotto 18? "o "Qual è l'età migliore per iniziare il drop shipping?". Da tutti i tipi di domande e risposte relative al dropshipping, possiamo facilmente trarre una conclusione che c'è un numero crescente di incredibili giovani dropshipper che si riversano nel mercato dell'e-commerce.

Spinti da una serie di storie di startup di successo, sempre più dropshipper sono andati sulla strada della ricchezza e alcuni di essi alla fine hanno realizzato entrate a sei cifre. Secondo l'ultimo Global Seller Index di Payoneer, le vendite globali di e-commerce hanno raggiunto quasi 2.36 trilioni di sterline in 2018 e il numero di dropshipper è ancora in aumento. Con così tante opportunità sul mercato, quale fascia di età ha più successo? Il rapporto ha esaminato la posizione, l'età e le vendite dei dropshipper 100,000 nel mercato internazionale e ha riscontrato le seguenti tendenze e modifiche:

I giovani dropshipper si stanno riversando nel mercato dell'e-commerce
Secondo il rapporto, il volume delle vendite è aumentato del 26% rispetto al primo trimestre di 2018 mentre sempre più giovani venditori si sono riversati sul mercato e il numero dei venditori di generazione Z (età da 18 a 24) ha aumentato il 101% dal primo quarto di 2018 al primo trimestre di 2019. Inoltre, il numero di Millennial dei venditori (età da 25 a 35) è stato il secondo in più rapida crescita, ovvero 35 percento.

I Millennials godono del più alto volume di vendite, ma rimangono dietro ai Gen-Xers
Come nei trimestri precedenti, la metà dei venditori nel primo trimestre di 2019 erano i Millennial (età da 25 a 34), che rappresentano il 46% delle vendite totali. Le vendite della Generazione X (età da 35 a 44) sono in forte inseguimento, seguite dall'età da 45 a 54 e dalla Generazione Z (età da 18 a 24) e, infine, più di 55 anni. Ma la Generazione X è in realtà in anticipo rispetto ai Millennial in termini di vendite effettive poiché il numero dei venditori di quella fascia d'età rappresenta solo 27%, ma il volume delle vendite rappresenta 34%.

I venditori stanno diventando più giovani, ma quelli più anziani stanno migliorando
Sebbene il numero di giovani venditori stia aumentando, il loro ritmo di vendita non è migliorato in modo significativo. Il numero dei venditori di Generation Z è raddoppiato di anno in anno, ma le vendite totali sono cresciute solo del 66 percento. Al contrario, il numero dei venditori più vecchio di 55 (27%) è cresciuto più lentamente rispetto al gruppo più giovane, ma le vendite sono cresciute ancora più velocemente, aumentando 54% dal primo trimestre di 2018 al primo trimestre di 2019. Ciò significa anche che i venditori di questa fascia d'età hanno più esperienza e competenza nel commercio elettronico.

L'e-commerce sta crescendo a un ritmo esponenziale, sebbene rappresenti ancora solo una piccola percentuale di tutte le vendite al dettaglio in tutto il mondo e questa è una buona cosa perché significa che ci sono ancora molte opportunità per avviare un'attività di e-commerce di successo. Il drop shipping è un modello di business in cui è possibile vendere prodotti fisici online senza dover pagare in anticipo l'inventario fisico, la necessità di possedere o affittare un magazzino per conservare i prodotti e senza dover gestire la consegna e la gestione dei prodotti. L'avvio di un'attività di dropshipping non richiede un grande capitale che non è necessario investire un grande capitale per l'inventario. Puoi iniziare a fare affari per meno di $ 100, quindi questo modello di business è una scelta eccellente per startup e uomini d'affari online principianti.

Avviare un business online non è facile e molte persone falliscono perché è pubblicizzato da molte persone che vendono corsi in questo argomento che è facile, le persone entrano con l'aspettativa che nuoteranno in denaro in pochissimo tempo. Ma non appena la realtà colpisce e non vedono risultati rapidi, molti se ne vanno.
In realtà, non esiste un'età migliore. Il momento migliore per iniziare è sempre oggi. Se stai aspettando quello che sembra il momento perfetto, probabilmente non inizierai mai. Non c'è mai un momento migliore per iniziare di adesso e uno dei vantaggi del dropshipping è che non hai bisogno di così tanto per iniziare. In realtà, non è una questione di tempo, ma l'approccio che segui definisce il tuo risultato. Se sei dotato degli strumenti giusti (abilità e conoscenze) e segui un approccio aggiornato e fai abbastanza sforzi, avrai successo.

Non sei mai troppo giovane per iniziare. Impara il più possibile e agisci. Fallire se è necessario il più rapidamente possibile. Per una volta Edison ha detto che non ha fallito 1000 volte a creare una lampadina, solo che ci sarebbero voluti passi 1,000 per creare una lampadina. Imparerai molte preziose lezioni di business e acquisirai molta esperienza che ti aiuterà ad andare avanti. Anche se fallisci le prime due volte.
Non esiste un'età minima se desideri avviare la tua attività di drop shipping. Se sei al di sotto di 18, ti consigliamo di chiedere il consenso dei tuoi genitori perché avrai bisogno di una carta di credito per acquistare l'inventario e abbonarti a una piattaforma di e-commerce. Il dropshipping è un ottimo tipo di attività per un giovane imprenditore che ha appena iniziato la sua prima attività. È a basso costo, facile da duplicare e facile da ruotare. Durante il tempo che avvierai e proverai a renderlo un successo, imparerai molto. Ma come ogni azienda, ci vuole duro lavoro e dedizione per avere successo.

Tutto sommato, i dropshipper di maggior successo non riescono nel loro primo negozio. In effetti, la maggior parte non riesce nemmeno al secondo o al terzo tentativo. Ma ogni volta che ci entri, acquisisci maggiori conoscenze e comprendi di più il processo in questa categoria. È ancora un buon affare per iniziare, soprattutto se sei giovane. Contribuisci con il tuo tempo ed energia al dropshipping, prima o poi ci riuscirai!

Voci correlate:
https://source.cjdropshipping.com/category/about-drop-shipping/how/
https://cjdropshipping.com/2019/06/25/is-dropshipping-from-china-still-worth-it-in-2019/

Facebook Comments