fbpx
Vantaggi e suggerimenti dell'e-commerce e-commerce per aumentare le vendite
10/10/2020
Le migliori città di e-commerce 10 in Asia per il centro di dropshipping e adempimento
10/10/2020

In che modo le nuove forze dell'e-commerce - venditori femminili diventano giganti dell'e-commerce?

Concetto professionale di occupazione di lavoro di squadra delle donne di affari insieme

Se l' Movimento metoo ha svolto un ruolo significativo nel migliorare lo status sociale e politico delle donne, un'altra campagna potrebbe anche rappresentare il forte aumento delle imprese dominate dalle donne, ovvero il commercio elettronico. Il mondo dell'e-commerce sta crescendo di giorno in giorno, con nuovi negozi, tecnologia e innovazioni che spuntano continuamente. A volte il mondo degli affari si muove così velocemente che c'è poco tempo per mostrare tutte le cose fantastiche che le persone stanno facendo e per celebrare le loro visioni e voci uniche.

Principali consumatori? Giganti e-commerce!

Sebbene le donne siano state a lungo la principale forza di consumo (che rappresentano il 80 percento della spesa totale), ora le cose sembrano essere cambiate nel commercio elettronico. Molte donne ora gestiscono le proprie attività a casa e le loro attività si espandono persino in tutto il mondo.

Secondo le statistiche, quasi un terzo delle donne venditrici di Etsy fa del commercio elettronico la propria attività principale, quindi il commercio elettronico non è più un margine per molte donne. Secondo gli addetti ai lavori del settore, uno dei motivi del successo delle donne in questo campo è che si incoraggiano e si sostengono a vicenda e hanno anche competenze uniche che gli uomini non hanno.

Ruolo significativo dell'e-commerce nei venditori di donne

L'e-commerce sta crescendo a un ritmo molto veloce in tutto il mondo e, basandosi su nuove tecnologie e aumentando la penetrazione dei social media, ha maggiori opportunità per le donne venditrici. La cultura di un'azienda di nicchia sta dando una forte crescita al commercio elettronico.

- Il commercio elettronico è uno di questi settori che sta facendo venire il mondo più vicino aiutando l'acquirente a incontrare i venditori.
- La flessibilità e la tecnologia consentono alle donne venditori di svolgere la propria attività interamente su Internet. Ha aperto nuove prospettive di opportunità per le donne venditrici aiutandole a crescere in modo fenomenale toccando i confini dei mercati internazionali.
- La rivoluzione dell'e-commerce ha portato un grande senso di indipendenza finanziaria insieme a una soddisfazione creativa per le donne.
- I vantaggi del commercio elettronico per le donne sono la flessibilità, il lavoro da casa, nessun problema di sicurezza e di restrizione familiare può funzionare parzialmente durante il periodo di maternità.
- La costante crescita dell'e-commerce a livello globale ha visto le protagoniste donne protagoniste avventurarsi nel mercato stimolare la crescita e incoraggiare lo sviluppo delle piattaforme di e-commerce.
- L'alto penetrazione di internet e l'uso di Social Media sta inoltre svolgendo un ruolo influente nel guidare la propria attività riducendo le barriere al lavoro oltre i confini e creando flessibilità nei loro programmi introducendo il luogo di lavoro virtuale e lo stile di vita digitale.

Esperienze fondamentali di venditori femminili nell'e-commerce

* In primo luogo, concentrazione. È facile visualizzare elementi 500 su un sito, ma è difficile concentrarsi su un'area specifica. Le donne che vendono devono comprendere le lingue, le culture e i clienti dei prodotti di nicchia.
* Secondo, capacità e vigore. Il denaro non è un fattore decisivo per il successo di un'azienda. Usa il tuo tempo in modo più efficace soprattutto per le piccole imprese che hanno budget più piccoli e esigenze uniche. Ad esempio, devi essere innovativo su ciò che vuoi fare o su come farlo.
* Terzo, efficacia dei costi. Scegli modi migliori e più economici nel marketing, come i social media, l'email marketing o il marketing delle celebrità online.

Storie di successo di venditori femminili

1. Brooke Findley, fondatore del Organic Place
* Ragione - Di ritorno a 2014, la figlia più giovane, che all'epoca aveva 3 mesi, aveva una reazione allergica alla nostra pancetta e uova della domenica mattina. Ulteriori test hanno rivelato allergie a pollo, manzo e arachidi. Dopo alcune ricerche, ha deciso che, quando possibile, avremmo mangiato biologico per la salute della nostra famiglia. L'unico problema era che non c'era nessun posto dove comprare prodotti biologici nella zona di Melbourne in cui vivevamo. All'epoca aveva tre figli sotto 4, quindi fare shopping non era più esattamente divertente e avrebbe preferito molto la comodità di ordinare online e averlo consegnato alla porta principale.

* Risultato - Fu allora che ebbe uno di quei momenti con la lampadina. "Sicuramente, non posso essere l'unica mamma nella zona che vuole mangiare biologico ma non ha accesso ad esso". Così ha deciso di risolvere il problema e, si spera, molti altri problemi avviando un servizio di consegna online di frutta e verdura biologica.
* Consigli da Brooke
Cerca feedback, ricerca sul mercato. Risolvere il problema.

2. Kristy McPhillips, designer e fondatrice di Sash & Belle
* Motivo
- Nato dal desiderio di offrire alle donne borse eleganti, uniche e senza tempo. La vita mondana e la gerarchia del servizio pubblico mi hanno portato alla ricerca di uno sbocco creativo e alla progettazione di borse eleganti e funzionali che avrebbero aiutato donne e mamme indaffarate a essere più organizzate nella vita di tutti i giorni.

* Risultato - Sash & Belle offre una splendida gamma di borse, borse, pochette, portafogli e portamonete di qualità alla moda per soddisfare ogni stile e budget. Kristy ora possiede i propri affari, essendo il suo capo e affrontare le sfide e le opportunità è stato difficile, divertente e gratificante.
* Consigli da Kristy
Ricerca, ricerca, ricerca e poi basta. Inizia in piccolo e mantieni il tuo lavoro quotidiano in modo da ridurre al minimo lo stress finanziario per te e la tua famiglia.

3. Emma Howchin, fondatrice di Rainbow Nymph
* Motivo
- In sostanza, è stato pensato spontaneamente. Voleva un nuovo progetto su cui lavorare mentre viaggiava. Ama tutte le cose luminose e colorate e ha usato la sua esperienza di acquisto internazionale per reperire scorte mentre era in viaggio, e le ha rispedite in Australia prima di lei.

* Risultato - Ha messo insieme le sue capacità di sviluppo web e le scorte, esternalizzato dove le mancava e fu fondata Rainbow Nymph.
* Consigli di Emma
Non limitare le tue idee a causa di ciò che non puoi fare. La condivisione e la collaborazione permetteranno alla tua buona idea di diventare fantastica e creerai un fan club di sostenitori per il tuo marchio lungo la strada.

4. Erin Houston, co-fondatrice e CEO di Wearwell
* Motivo
- La sua co-fondatrice Emily Kenney e lei hanno avuto l'idea di Wearwell a causa della frustrazione personale che entrambi stavano vivendo: la sfida dello shopping per l'abbigliamento eticamente o sostenibile che si adatta al nostro senso dello stile. Per il contesto, ciò stava seguendo il crollo della fabbrica 2013 Rana Plaza in Bangladesh che ha ucciso più di 1,100 e ferito più di 2,400.

* Risultato - Sapevano che dovevano risolvere una frustrazione personale, ma volevano anche creare un modello di business che avesse il potenziale per motivare un passaggio verso la sostenibilità nel più ampio settore della moda. Quindi hanno trascorso due anni a prototipare e testare le idee che alla fine si sarebbero evolute in Wearwell.
* Consigli da Erin
Inizia magro e piccolo e fai uscire qualcosa nel mondo. Scopri cosa ritorna e comprendi se ricevi la convalida o devi eseguire il pivot. Riteniamo che le attività di maggior successo siano quelle che iterano costantemente lungo la strada, quindi anche se quel primo passo potrebbe non corrispondere alla grandezza che hai in mente, avrai più successo a lungo termine.

Sopra sono solo una parte di molti venditori femminili di successo. Ora non sono solo i principali consumatori ma anche i giganti dell'e-commerce. Investimenti minimi, facilità di lavoro da aree remote, portata globale e responsabilizzazione che derivano dall'indipendenza finanziaria sono le ragioni principali per l'emergere di un mercato online come piattaforma favorevole per le donne venditrici in un'epoca di aggiornamento di marchi e prodotti. Siamo fermamente convinti che un numero crescente di venditori femminili possa anche fare la differenza nel campo del commercio elettronico.

Risorsa da:
https://www.entrepreneur.com/article/322766
https://foundr.com/founders-in-ecommerce/

Facebook Comments