fbpx
5 errori di dropshipping enormi da evitare / per i principianti 2020
10/10/2020
Portafoglio Charge CJ - Non solo FINO AL 2% BONUS
10/10/2020

Dropshipping è morto nel 2020? È ancora redditizio?

Il dropshipping è uno dei popolari modelli di e-commerce che ha reso le persone milioni semplicemente sedendosi nelle loro case e arbitrando i prodotti. Le barriere all'ingresso del dropshipping sono molto più basse rispetto ad altri modelli di business, molte persone hanno l'idea di iniziare il dropshipping.

Dropshipping è morto nel 2020?

Un modo per determinare se è morto o no è cercare la sua tendenza su Google.

Cerca il termine "dropshipping" sulle tendenze di google, il risultato mostra che negli ultimi 5 anni, la tendenza alla ricerca di dropshipping ha attraversato una spirale ascendente, mostra quanto sia diventato popolare solo negli ultimi anni.

Se controlla Google Trends per gli Stati Uniti, che è il più grande mercato per il dropshipping, noteremo che più persone negli Stati Uniti stanno cercando termini di dropshipping. Mentre ha fatto un tuffo negli ultimi due mesi (probabilmente a causa dell'impatto del periodo natalizio e del CNY), sta ancora andando forte, vale a dire, ora è in una tendenza al rialzo, quindi, questo è il il momento giusto per iniziare un'attività di dropshipping.

E ci sono centinaia di nuovi utenti registrati ogni giorno sull'app CJ. Nell'ultimo anno abbiamo registrato una crescita stabile di nuovi registri giornalieri.

Il dropshipping non sta morendo, anzi, è fiorente.

Ecco alcuni motivi per spiegare le tendenze:

  • L'economia globale sta crescendo, lo spazio per la crescita dell'e-commerce è vasto
  • Il mondo ha abbracciato il commercio elettronico
  • Più persone acquistano online che mai
  • Più fornitori comprendono il concetto di dropshipping e sono disposti a collaborare con esso
  • L'emergere di società di dropshipping rende il dropshipping molto più semplice ed efficiente
  • le potenzialità di consumo nei paesi in via di sviluppo sono enormi da esplorare
  • Lo sviluppo e la divulgazione di pagamenti online come PayPal semplifica notevolmente i pagamenti online
  • Il costo iniziale è molto inferiore rispetto ad altri modelli di business

Dropshipping è ancora redditizio?

Il dropshipping è ancora redditizio nel 2020 a causa del numero di attività di e-commerce che si svolgono in tutto il mondo. Non è solo redditizio ma fiorente! I profitti di e-commerce e dropshipping hanno raggiunto oltre $ 4 miliardi, un aumento del 7% su base annua negli ultimi 10 anni.

Inoltre, i piccoli rivenditori vedono un aumento di quasi il 30% dei tassi di conversione tramite smartphone, il che rappresenta una chiara tendenza per il prossimo futuro.

Poiché l'e-commerce gode di popolarità come non mai e i pagamenti online funzionano universalmente, sempre più clienti preferiscono fare acquisti online, la domanda potenziale è oltre ogni immaginazione.

Il costo iniziale è quasi 0 perché un dropshipper non ha bisogno di acquistare inventario prima di avviare l'attività, quindi non deve pagare per mantenere i costi di magazzino e di manodopera. Inoltre, il costo di gestione di un negozio è molto economico, la tariffa media mensile è solo di circa $ 30. Quindi le commissioni di sinistra sono solo costi di prodotto e spese di pubblicità. Confronta con i modelli di business tradizionali, il rapporto input-output è eccezionale.

Quali sono i maggiori problemi che devono affrontare i dropshipper nel 2020?

Il dropshipping è redditizio e fiorente nel 2020, ma ci sono alcuni problemi che dovresti cercare di evitare o immaginare soluzioni per ridurre al minimo l'impatto se vuoi iniziare e riuscire a dropshopping.

Problemi di:

  • La qualità del prodotto può differire da ciò che è stato effettivamente commercializzato dal commerciante
  • I ritardi nelle spedizioni possono ridurre il numero di clienti online che visitano i tuoi negozi
  • I tuoi clienti potrebbero ottenere qualcos'altro rispetto a quello che hanno ordinato per errore di evasione
  • Ulteriori rimborsi e resi possono danneggiare la tua credibilità rispetto ai gateway di pagamento
  • Se i tuoi fornitori utilizzano un logo con marchio sui prodotti, ne sarai ritenuto responsabile
  • Difficile trasformare il tuo negozio dropshipping in un marchio.

Quindi, quali sono le soluzioni a questi problemi di dropshipping?

  • Costruire una relazione con i fornitori e lavorare solo con coloro che sono affidabili e forniscono prodotti di qualità
  • Collaborare con la compagnia di dropshipping è un modo più semplice per fare dropshipping, che è professionale nel trovare fornitori affidabili, soddisfare gli ordini e molti altri servizi favoriscono i dropshipper
  • Ricerca il tuo mercato di riferimento e acquista prodotti di tendenza che vendono bene. Ciò ridurrà il denaro sprecato in pubblicità e ti consentirà di realizzare più profitti
  • Cerca di rendere i tuoi prodotti diversi dagli altri creando prodotti / packaging e logo personalizzati
  • Mantenendo elevati standard dei negozi online, in questo modo guadagnerai la fiducia dei clienti e convertirli in più ordini
  • Tratta i clienti con rispetto, offri una buona esperienza al cliente.

Le parole finali

Il dropshipping non è morto. È ancora un modello di business redditizio e chiunque abbia le informazioni giuste può trarre enormi profitti usando saggiamente. Il dropshipping è un modello di commercio elettronico, di solito non muore ma cambia il modo in cui funziona. Il rimpianto per il passato non ha senso, ora è il momento migliore per fare affari.

Facebook Comments