fbpx
11/16/2018

Attenzione, la situazione dello sciopero postale canadese si è intensificata

Non so quante persone siano a conoscenza dello sciopero del servizio postale canadese. L'evento si è intensificato al punto in cui China Post ci ha appena annunciato che non accetteranno più alcun pacco diretto all'ufficio postale del Canada. È necessario prestare particolare attenzione a quanto segue: 1. Eventuali pacchetti che vanno in Canada non saranno accettati a partire dall'ora 11 / 16 / 2018 Cina (che è oggi). 2. Eventuali pacchi in viaggio verso il Canada che non hanno ancora lasciato la Cina verranno restituiti dai rispettivi corrieri ai mittenti insieme ai rimborsi. 3. Tutti i pacchi in transito verso il Canada che hanno già lasciato la Cina dovranno attendere che il servizio postale canadese li invii ai destinatari e non abbiamo un ETA. Epacket è gestito da China Post e la destinazione della maggior parte dei piccoli pacchetti è in Canada. [...]